All Routes lead to Rome

“La mia Appia”: una card per visitare l’Appia antica tutto l’anno

Con 10 euro l’anno sarà possibile visitare senza limiti l’area che comprende il mausoleo di Cecilia Metella, la chiesa medievale di S. Nicola nel Castrum Caetani, la Villa dei Quintili e il complesso di Santa Maria Nova

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo ha recentemente varato un nuovo istituto – il Parco Archeologico dell’Appia Antica – per tutelare e valorizzare i monumenti romani di Cecilia Metella, la chiesa medievale di San Nicola nel Castrum Caetani, la Villa dei Quintili e il complesso di Santa Maria Nova.

Per facilitare l’afflusso dei visitatori, il Parco ha deciso di lanciare «La mia Appia», una card che consente di accedere a tutti i monumenti e partecipare a tutti gli eventi dell’antica strada romana – tra cui festival e mostre – al solo costo una tantum di 10 euro (per un anno dalla data di acquisto).

Cosa offre

  • Ingressi illimitati ai monumenti del Parco Archeologico dell’Appia antica;
  • Opportunità di partecipare a tutti gli eventi e festival;
  • Inserimento in una apposita mailing list che consentirà a quanti lo desidereranno di rimanere aggiornati su tutte le iniziative e le attività del Parco.

Come acquistare la card

Disponibile presso la Villa dei Quintili e il Mausoleo di Cecilia Metella, si può acquistare online sul sito www.coopculture.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PRIMO PIANO

L’Appia Ritrovata: un punto di partenza che è già un modello

Una mostra che celebra un cammino, ma anche un progetto di valorizzazione.

CONTENUTI RECENTI

Parte la valorizzazione del XVI Miglio dell’Appia antica

Il Comune di Ariccia ha acquistato la parte occidentale dell’area archeologica dell’Orto di Mezzo, un ettaro e mezzo lungo la via...

Fase 2: il Parco Archeologico prepara la riapertura dei siti

Il Parco archeologico ha potenziato l’offerta digitale con nuovi contenuti per mantenere vivo il contatto con il pubblico.

Coronavirus: la regina viarum in un fumetto gratis online

L'iniziativa "Fumetti nei musei" del Mibact vede protagonista il Parco Archeologico dell'Appia antica.